Alloggi, assegnate le aree edificabili – All’Ater

ARCE – Assegnate le aree per edilizia residenziale.
A seguito dell’individuazione da parte del comune di Arce delle aree da destinare alle realizzazioni di nuove case di edilizia residenziale pubblica, l’Ater di Frosinone, ricevuto l’atto deliberativo da parte dell’amministrazione comunale, avvierà immediatamente l’iter progettuale. Giovedì si è tenuto l’incontro tra il sindaco di Arce Roberto Simonelli e il presidente dell’Ater, Enzo Di Stefano. Al termine della riunione è stato comunicato all’Ater che l’area dove poter edificare è quella della zona stazione. Purtroppo ci sono stati ritardi notevoli nell’individuazione dei terreni visto che quelli stabiliti inizialmente erano sottoposti a vincoli.
L’azienda, alla quale è stato concesso dalla Regione Lazio un finanziamento di 1,4 milioni di euro intende realizzare 12 alloggi con un taglio medio di 65 metri quadrati ora potrà finalmente avviare l’iter tecnico. Considerati i tempi strettissimi (scadenza 31 dicembre pena decadenza e perdita del finanziamento) l’Azienda metterà in azione immediatamente i propri tecnici con l’obiettivo di scongiurare questa ipotesi.

20