Arce – N. Itri 4-2 – L’Arce viaggia spedito verso la disputa del torneo dei play-out per una insperata salvezza, oggi si è imposto alla grande contro una delle grandi del campionato, i giallo blu stanno costruendo la salvezza contro le prime della classe e domenica si accinge a confermare quella che è sempre stato il proprio potenziale sul difficile campo del Tecchiena, ultimo incontro di questo torneo

ARCE – L’Arce comincia subito alla grande, nel primo quarto d’ora ben quattro occasioni a favore dei vari Di Roberto e Filosa, solo un rischio al 17° Mallozzi si mancia il vantaggio battendo alto solo davanti a Di Girolamo. Ci pensa Filosa ad innescare un dialogo con Bruni che riprende una respinta della difesa ospite e ribatte a rete per l’uno zero; al 37° si corre un’altro rischio, ancora Mallozzi si ripete, ma si trascina fuori il pallone, accelera ancora l’Arce, ed al 44° Di Roberto centrale al limite dell’area serve Filosa che controlla, si gira ed a mezza altezza batte a rete per il due a zero, si chiude il la prima frazione di gioco.
La ripresa trova un po’ appagati i giallo-blu e si trovano a subire il ritorno degli ospiti e nei primi minuti di gioco e all’ottavo Mallozzi indovina la botta su un errore difensivo e porta sul due a uno gli ospiti, l’Arce tira i remi in barca e prova a controllare la gara  ma gli azzurri non mollano come è giusto che sia,  e al 37° succede l’incredibile, dal due a zero si passa al due a due con un deviazione sotto misura in rete del difensore Cicala, la paura che tutti gli sforzi fatti possano essere vanificati è reale, ci pensa allora Pessia ad accelerare, e due minuti dopo si inventa una saetta da trenta metri che va a gonfiare la rete alla sinistra di KoKevic per il vantaggio Arcese, non basta, anche Di Roberto, fino ad allora quasi gregario, un minuto dopo triangola con il veloce con Caracci, si porta in area, dribla il portiere e porta il risultato sul definitivo 4 a 2,l’Arce mantiene il punto di distacco dal Paliano che si è imposto di misura contro la N. Circe, e il tutto si deciderà nell’ultima partita di domenica prossima se si potrà andare a disputare quell’unica possibilità dei play-out per restare nel campionato di promozione.  

I tabellini:
Arce : Di Girolamo, Della Bona, Pagnanelli, Prati, Partigianone , Pessia, Caracci  Vittorelli, Di Roberto,Filosa, Bruni.  A disp.La Valle, Ricci, Casciano, Casavecchia, Fiorentini Sarra, Grimaldi . All. sig. Scagliarini

A.s. N. Itri: Kokevic, Cicala, Vendittozzi, Costamaglia, Fulco, Conte, Cardillo, De Tata, Milo, Mallozzi, Ionta. A disp.: Porcaro, Cepparulo, Spirito, De Fusco, Artale, De Filppis, Marcucci. All. sig. Pecoraro.

Marcatori : 23°pt Bruni, 44°pt Filosa, 39°st Pessia, 40°st Di Roberto (Arce) – 8°st Mallozzi, 37°st Cicala (N. Itri)

Sostituzioni : (Arce) Casavecchia x Prati, Grimaldi x Partigianine, Sarra x Caracci. – (N. Itri) Artale x Fulco, De fusco x Ionta, De Fippis x Cardillo.

Arbitro  Sig. , Bertoldi di RM. 2

 

27
Da: ; ---- Autore: