Arresti domiciliari violati – In due tornano in carcere

ARCE – Operazione dei carabinieri della Compagnia di Pontecorvo, scatta l’arresto. 
Il fatto è accaduto ieri mattina nel centro di Arce ad opera dei militari della locale Stazione. Questi in ottemperanza all’ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal tribunale di Frosinone hanno tratto in arresto una 46enne ed un 23enne entrambi residenti a Frosinone, poiché responsabili del reato di “spaccio di sostanze stupefacenti”. Il provvedimento trae origine dalla richiesta di revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari, avanzata dai militari operanti a seguito di reiterate violazioni delle prescrizioni imposte. Al termine delle formalità di rito gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia e quella di Cassino.
20