Arriva la prima sconfitta a zero per Sora – Zinella Bologna-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 3-0 PARZIALI: 20-25 (‘25); 25-18 (‘24); 25-23 (‘28)

Alla fine prima o poi doveva succedere, alla quarta di ritorno arriva sul difficile campo della Zinella Bologna la prima sconfitta per la Globo sconfitta appunto per 3 a 0 dai bolognesi.
In un momento certamente non favorevole per i ciociari gli uomini di mister Gatto si arrendono dopo 75 minuti alle bordate dei locali che con questo successo agganciano proprio i sorani al terzo posto in classifica.
Alla partenza  Sora si presenta al PalaSavena con la diagonale Scappaticcio-Anderson, di banda Santucci-Libraro, al centro la coppia Di Marco-D’Avanzo e libero Michele Gatto; mentre per il Bologna in campo con Uriarte al palleggio opposto a Moro, al centro la coppia Creus-Inserra, in banda capitan Lucchi e Ocampo, libero Peli. Avvio di gara equilibrato per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora  che al primo tempo tecnico di sospensione è sotto di sole 2 lunghezze. Nella seconda parte del parziale invece commette qualche errore di troppo e al time out obbligatorio è a meno 4. Il vantaggio Zinella arriva a +5 quando un pallonetto di Ocampo porta i suoi al primo set point prontamente annullato da Anderson. Chiama time out mister Conte e alla ripresa del gioco la battuta di Anderson si ferma a rete per il 25-20 e l’1-0 Bologna.  Secondo set con Sora che per la prima volta nel match è in vantaggio 3-5, ma poi i ragazzi di mister Conte mettono a segno un parziale di 5-1 arrivando alla prima sospensione sull’8-6. Cala ora Sora che non riesce a realizzare break utili per accorciare le distanze e Bologna ne approfitta per l’allungo, 16-10. Con due mini-break firmati D’Avanzo e Anderson la Globo si rifà sotto fino al 19-16 ma i padroni di casa continuano a macinare gioco e punti con Moro che sigla il ventiquattresimo, mentre gli ospiti a fare falli, 25-18 per la Zinella. Nel terzo parziale Sora scende in campo più grintosa mantenendo il punteggio in equilibrio e non permettendo agli avversari di scappare, 8-6, 18-15. Sul 23-21 coach Gatto chiama time out e grazie alle sue ottime indicazioni è parità, 23-23 con Scappaticcio che va a segno in palleggio e piedi a terra. Inserra sgancia la bomba che regala a Bologna il primo sisal match point e Uriarte, murando Libraro sigilla il 25-23. 3-0 per Bologna.

ZINELLA BOLOGNA: Uriarte 5, Moro 17, Inserra 6, Creus 12, Bianchi 1, Ocampo 17, Peli (L), Lucchi (K) 4, Spiga n.e., Pellegrino n.e., Gallesi n.e.. I All. Hugo Conte, II All. Puleo Mauro. B/V 8, B/S 10, muri 10.

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Scappaticcio (K) 2, Anderson 18, D’Avanzo 6, Di Marco 5, Argilagos n.e., Libraro 11, Gatto (L), Nonne n.e., Bartoli, Costantino n.e., Santucci 1, Lattanzi 1. I All. Alberto Gatto, II All. Maurizio Colucci. B/V 4, B/S 8, muri 3.

 

Max Marzilli

 

 

 

 

34
Da: ; ---- Autore: