Cento candeline per nonna Iolanda – Circondata dall’affetto dei parenti e amici la festa per la signora Mancini

Grande festa oggi per Iolanda Mancini, che festeggia i suoi 100 anni circondata dall’affetto di parenti e amici.
Iolanda, nata a Monte San Giovanni Campano, località Anitrella, il 6 ottobre del 1914 è residente ad Arce dal 1946. Una vita nel corso della quale ha percorso un secolo di storia della nostra Nazione, affrontando periodi belli e superando i due conflitti mondiali che non ne hanno scalfito la tenacia, la forza e la grinta.
Oggi la sua famiglia, i suoi due figli insieme agli otto nipoti e sette pronipoti, si stringe attorno alla “nonnina” Iolanda per celebrare insieme a lei questo traguardo molto importante.
Alla cerimonia, che si svolgerà privatamente in un noto ristorante di Arce, parteciperà il sindaco, Roberto Simonelli e altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale che manifesterà tutto il proprio affetto per una cittadina arcese che entra a far parte del club degli ultracentenari.
«Sei stata sempre una mamma e una nonna amorevole, siamo felici per questo giorno importante e ti vogliamo tanto bene. Auguri nonna!», questo il messaggio dei figli, dei nipoti  e dei pronipoti.
Agli auguri dei parenti si uniscono anche quelli della redazione de “Il Quotidiano della Ciociaria” e naturalmente quelli di Arcenews.it.

15