Dal Censis riflessioni sul ruolo del genitore – Il fenomeno demografico fa riflettere. Spunto per il sodalizio ‘Insieme per cambiare’

La ricerca “Diventare genitori oggi” presentata dal Censis a Roma nel mese di ottobre, offre lo spunto all’Associazione “Insieme per cambiare” per riflettere sul fenomeno demografico che sta colpendo l’Italia intera. Il presidente dell’Associazione Giovanni Nardone, infatti, vede all’orizzonte il rischio di perdita della identità culturale e nazionale dovuta ai bassi livelli di natalità. «Dobbiamo destinare risorse alla famiglia tradizionale – dice in una nota il presidente Nardone – bisogna mettere a disposizione delle famiglie maggiori fondi economici e/o sgravi fiscali e tributari». Nardone vede nel quoziente familiare una possibile soluzione: «è un indicatore che va a mediare tutte le tariffe in base alla numerosità del nucleo familiare. Attualmente, la famiglia viene colpita perché non è protetta da nessuno: non ha sindacati, non ha associazioni di categoria e quindi è molto facile colpire la famiglia». Riferendosi al contesto economico, politico e sociale di Arce, Nardone aggiunge: «Bisognerebbe proporre a livello locale il quoziente familiare e un nuovo livello di Isee per la fruizione dei servizi comunali. Come associazione “Insieme per Cambiare” – conclude Giovanni Nardone – faremo di questa problematica il nostro cavallo di battaglia».

12