D’Auria insiste – Telecamere di sorveglianza in tutte le scuole

«La videosorveglianza di tutte le scuole è una priorità». 
Ne è convinto il leader di minoranza di “Insieme per Arce democratica”. Roberto D’Auria, che almeno per ora continua a portare avanti il suo ruolo d’opposizione costruttiva all’amministrazione Simonelli, ha scritto al primo cittadino per suggerire l’allargamento del servizio di sicurezza a tutti i plessi del territorio comunale. 
Il perché della richiesta
«Anche alla luce degli ultimi accadimenti di cronaca nazionale – si legge nella missiva – ed in considerazione che nella nuova scuola materna ed asilo nido è già attiva, ti chiedo a nome dell’intera opposizione, di provvedere a far installare un sistema di video sorveglianza anche presso gli edifici della scuola elementare e media di Arce e di prevederlo anche nei lavori di ristrutturazione della scuola d’Isoletta. Il costo – prosegue il capogruppo – non dovrebbe essere elevato ed il servizio renderebbe più sicura la scuola e farebbe stare più tranquilli gli operatori ed i genitori degli alunni. Se necessario – conclude D’Auria – l’opposizione si rende sin d’ora disponibile a contribuire al raggiungimento di questo importante obiettivo». Una proposta più che condivisibile che punta ad aumentare la sicurezza anche all’esterno degli edifici scolastici, offrendo così una maggiore sicurezza anche agli alunni che frequentano questi plessi.
21