D’Auria sulle ali dell’entusiasmo – Domenica in piazza Umberto I un altro pienone per il candidato sindaco e la sua lista

A gonfie vele.
Roberto D’Auria, candidato sindaco alle comunali del 25 maggio, viaggia sulle ali dell’entusiasmo e della partecipazione. L’ennesima dimostrazione c’è stata domenica sera quando piazza Umberto I si è letteralmente riempita di gente che ha assistito al comizio della lista Insieme per Arce Democratica.
L’avvocato si è preso qualche minuto per ribattere allo schieramento avversario e le sue argomentazioni sono apparse più che convincenti, soprattutto quando ha messo in risalto il leit motiv di questo appuntamento elettorale rimproverando al sindaco uscente Simonelli di aver letteralmente ignorato il programma elettorale presentato cinque anni fa.
D’Auria è poi salito in cattedra quando ha illustrato i suoi progetti per il paese. Più volte interrotto dagli applausi, il professionista ha spiegato punto per punto la sua idea di amministrazione aperta e trasparente grazie ad un programma che si basa sulla condivisione. Al microfono si sono alternati anche Sara Petrucci, Gino Germani, Marcello Marzilli ed Emanuele Calcagni che hanno posto l’accento sulla necessità di voltare pagina per dare una prospettiva diversa al paese. Quindi un’ovazione quando Simone Partigianone ha comunicato che la locale squadra di calcio si è salvata restando nel campionato di promozione.
Insomma, D’Auria e la sua lista puntano diritto alla conquista del palazzo comunale. Domenica è stata una vera e propria dimostrazione di forza. Questa sera dovrebbero esserci due appuntamenti a Tramonti e Colleone.

23