Esordio mondiale per il rock-core dei ‘Deaf Autumn’ – Il gruppo parteciperà a diverse manifestazioni estive in calendario nella provincia

Esordio mondiale per il nuovo album dei Deaf Autumn. La band d’origine arcese composta da Davide Torti (basso e voce), Davide Ricci (chitarra e voce) e Davide Ciccarelli (batteria) ha presentato nei giorni scorsi l’album “Whats Was To Be Known”, distribuito in tutto il mondo dall’etichetta Red Music Distribution. Si tratta di dieci brani che strizzano l’occhio ad un nuovo sottogenere conosciuto con il nome di Rock-core. La band, a febbraio del 2014, entra nello studio di Federico Garofali di Arnara registrando alcuni pezzi dello “Squaring The Circle”. Subito dopo il trio esce con un mini album composto da sole quattro tracce che viene subito apprezzato anche oltreoceano. Una di queste canzoni, “Get Inside Of Me”, viene scelta per girare un video con i ragazzi della Bench Box Heart ed in poco tempo il brano raggiunge le diecimila visualizzazioni su You Tube. A dicembre scorso i Deaf Autumn trovano un accordo con l’etichetta genovese “This is Core” con la quale firmano un contratto per la registrazione del nuovo album uscito lo scorso 23 giugno. L’11 luglio saranno ad Alatri al “Rock the Cyclops”; il 20 agosto saliranno sul palco del “Murata Street Sound” di Arce e il 28 agosto al “Ponte Rock” di Arpino.

21