Falso profilo Facebook del sindaco – Il fatto sarebbe emerso ieri mattina quando alcune persone si sono viste richiedere l’amicizia

Un profilo falso a nome del sindaco di Arce. E’ quello che è stato creato nei giorni scorsi su Facebook e che, a quanto pare, conterrebbe anche del materiale pornografico. Il fatto sarebbe emerso ieri mattina quando, alcune persone iscritte al famoso social network e vicine al primo cittadino, si sono viste richiedere l’amicizia proprio da Roberto Simonelli, con tanto di foto nell’immagine del profilo. In paese è noto ai più che il sindaco Simonelli non è iscritto a Facebook e nemmeno ad altri social. Quindi la notizia della sua presenza in rete ha suscitato parecchia curiosità, tanto che in poche ore le amicizie al falso profilo sono salite di oltre trecento unità. Facendo un giro sulla bacheca, però, è emerso chiaramente che si tratta di un profilo fake che intende sfruttare l’immagine pubblica del primo cittadino per accrescere contatti, condividere link ed immagini che nulla hanno a che vedere con lo stesso. Il sindaco, comunque, avrebbe già provveduto ad informare l’autorità giudiziaria della cosa. Anche perché risulterebbero presenti, sempre sulla piattaforma di Facebook, dei gruppi che farebbero riferimento al primo cittadino. Anche quest’ultimi risulterebbero falsi e dai contenuti non riferibili allo stesso. Alcuni consiglieri di maggioranza hanno diffuso sul social network un avviso per mettere in guardia gli utenti che dietro quel profilo non c’è ne il sindaco e ne altre persone autorizzate a farlo.

15