Frena Veroli sconfitta a Casal Monferrato 92-79 – Si ferma dopo 5 gare la striscia positiva di Veroli che nonostante l’innesto di Gigena perde in trasferta la prima delle due gare esterne di questa parte del campionato.

Vittoria della Fastweb dal doppio significato, in primis perché ferma la Prima Veroli dopo 5 vittorie, poi perché Casale Monferrato aveva avuto molti problemi, ma dimostra di aver ritrovato lo spirito giusto dopo il taglio di Ghiacci. La squadra di Crespi comanda dall’inizio, ferma un attacco che andava a mille e a sua volta trova gioco e punti (92-79). Da segnalare la conferma come tiratore, specie da tre, di Jackson (22p. in 38’, 2/7, 5/6, 3/3), una prova di atletismo e sostanza di gorge (13+12 in 35’, 4/4, 1/ 2), un Fantoni eccelso (22p. in 35’, 9715, 4/5, 5 rimbalzi) e un Hall non eccezionale ma più logico (14p., 4/8, 1/5, 3/3). Per Veroli, Draper c’è (14p. in 35’, 5/9, 1/3, 1/1, 3 perse, 4 recuperi e assist), Hines pure (16+11 in 32’, 7/11,0/1, 2/2, 3 perse), bene anche Nissim (17p. in 31’, 3/7, 3/5, 2/2) e Foiera, liberi a parte, è perfetto come mai (12p. in 21’, 3/3, 171, 3/8, 5 rimbalzi): ma a Veroli è mancata la difesa e Gigena preso anche per questo, per ora ha giocato solo 5’, essendo appena arrivato.
Peccato, battuta d’arresto che allontana Veroli dalla prima posizione con  Sassari e Reggio Emilia a condurre, comunque la sconfitta brucia ma bisogna subito reagire e il tempo è veramente poco infatti il prossimo turno è fissato per mercoledì 9 dicembre ancora in trasferta sul parquet della Nuova Pallacanestro Pavia con inizio alle ore 19.00

Tabellini:

FASTWEB CASALE – PRIMA VEROLI 92-79
(29-17; 41-36; 67-59)

FASTWEB CASALE: Hall 14, Della Valle ne, Francione ne, Cournooh 7, George 13, Pierich 9, Chiotti 4, Fantoni 22, Tagliabue, Ferrero 1, Jackson 22. All.: Crespi

PRIMA VEROLI: Draper 14, Rossi 4, Gatto 2, Simeoli ne, Rosselli 12, Plumari ne, Nissim 17, Bushati, Gigena 2, Foiera 12, Fall ne, Hines 16. All.: Cancellieri

 

Max Marzilli

 

 

52
Da: ; ---- Autore: