Giovani a scuola di politica in municipio – Voluto dalla nuova Amministrazione

COLFELICE – Giovani a scuola di politica, perché giovani idee accendono il futuro, come recita il logo di “Bollenti spiriti”, l’iniziativa organizzata dal consigliere Gaetano Capuano, delegato alla Partecipazione e alle Politiche giovanili, in programma oggi alle 17.30 presso la sala consiliare del municipio.
Si tratta del primo appuntamento del progetto di allargamento democratico “ColfeliceAttiva”, fortemente voluto dalla nuova amministrazione guidata dal sindaco Bernardo Donfrancesco e mirante a una sorta di costruzione collettiva delle iniziative sui temi delle politiche giovanili.
«Il Comune di Colfelice non può avere futuro senza l’apporto delle nuove generazioni – ha dichiarato il consigliere comunale Capuano – perciò vogliamo rimettere ai giovani al centro della nostra comunità e chiedere loro di riempirci di progetti creativi, per ricostruire all’interno degli spazi urbani delle opportunità di aggregazione e di formazione culturale». Lo stesso Gaetano Capuano ha creato un gruppo sul social network Facebook per lanciare l’evento: «ColfeliceAttiva è un ponte levatoio che serve a ricongiungere la sponda delle istituzioni con quella dei cittadini del paese che amiamo. Immagino – ha aggiunto il delegato – un luogo capace di rendere accessibili informazioni ed opportunità. Un luogo che permette discussioni in un linguaggio naturale e che apre spazi a disposizione di amministratori locali, associazioni e cittadini. E’ un esperimento che parla di noi e della nostra naturale voglia alla partecipazione».

18