“Gl’Ammalocchie” un successo – Domenica scorsa in piazza Municipio a Fontana Liri

FONTANA LIRI – Dopo il successo riscosso nei paesi limitrofi la compagnia teatrale di Rocca d’Arce “Gli Scacciapensieri” hanno sbancato a Fontana Liri.
Domenica sera, la piazza del municipio, a Fontana Liri, i ragazzi rocchigiani hanno messo in scena “Gl’Ammalocchie”, fortunata commedia dialettale in tre atti scritta da Fabiola Di Folco.
La rappresentazione, è stata un interessante appuntamento culturale il quale ha riscosso un notevole afflusso di spettatori. Erano presenti alcuni amministratori di Fontana Liri e Rocca d’Arce, i quali hanno espresso lodi a tutto lo staff della Compagnia.
I personaggi e gli interpreti sono stati:
Maria Mezzarecchia, interpretata da Antonietta Mollicone;
Pasquale Scannacapra, Emilio Di Folco;
Avvocato di Maria Pierluigi Gemma;
Filomena Scannacapra, Marilena Di Folco;
Compare Roccuccio, Giuseppe Pantanella;
Avvocato di Libera, Maurizio Ciolfi;
Cancelliere, Valentina Marcoccio;
Giudice, Valentina Di Folco;
Libera Buonapezza, Francesca Pantanella.
Alla regia audio e luci Fabrizio Di Folco, Bernardo Di Folco e Valentino Di Folco.
La compagnia teatrale “Gli Scacciapensieri” si esibirà ad Arce il 18 luglio, nell’ambito dell’estate arcese, in piazza Umberto I.

Nella galleria le foto di Bernardo Di Folco.

44
Da: ; ---- Autore: