Globo rullo compressore demolita Gioia Del Colle – Finisce 3 set a 0 in trasferta per la Globo Sora che non conosce ostacoli, i ragazzi di mister Gatto dopo la trionfale e storica impresa compiuta contro l’ex capolista Roma hanno inflitto un pesantissimo cappotto alla formazione di Gioia del Colle vittima sacrificale dei sorani che in questo periodo non guardano in faccia a nessuno, 23-25, 18-25, 21-25 in un’ora e 25 minuti di gara.

La Globo Sora si conferma squadra del momento in A2 e con grande personalità e un muro granitico fa bottino pieno a Gioia del Colle in tre set. La Nava ritrova in panchina Cannestracci e per alcuni tratti anche grinta e voglia di combattere, ma pesa nell’economia del gioco gioiese l’infortunio patito in settimana da Antanovich, in campo a mezzo servizio. Segnali positivi da Jacke, best scorer della gara, e da Rigoni e Pagotto in seconda linea, dove hanno ricevuto prevalentemente in due, ma per il tecnicco argentino c’è ancora da lavorare.

Per il suo ritorno sulla panchina gioiese Cannestracci si affida a De Giorgi in cabina di regia, Jacke opposto, Antanovich e Rigoni martelli, Tomasello e Hotulevs al centro e Pagotto libero. Alberto Gatto replica con il sestetto che ha fermato Roma, con Scappaticcio alzatore, Anderson in linea, Argilagos e Libraro schiacciatori, D’Avanzo e Di Marco centrali e Michele Gatto libero.

 

La gara comunque è sempre nelle mani dei ciociari che vincono in ogni fondamentale di gioco dimostrando una compattezza che non stupisce più neanche gli addetti ai lavori. La classifica attualmente vede la Globo in seconda posizione affiancata dall’ex capolista Roma, al comando Castellana Grotte ma di solo due lunghezze.

 

Prossimo turno ancora in trasferta sul parquet della Codyeco Santa Croce in provincia di Firenze, formazione che ha 16 punti in classifica.

 

Nava Gioia del Volley – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora  0 – 3 (23-25, 18-25, 21-25)

Nava Gioia del Volley: De Giorgi, Jacke 21, Antanovich 12, Rigoni 4, Tomasello 2, Hotulevs 4, Pagotto (L), Del Vecchio 1, Viva, Niero, Tomassetti 1. All. Cannestracci.   Bv 7, be 8, muri 3.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Scappaticcio 2, Anderson 17, Argilagos 8, Libraro 11, Di Marco 10, D’Avanzo 10, M. Gatto (L), Santucci, Nonne, Bartoli 1. All. A. Gatto.   Bv 6, be 11, muri 11.

 

Max  Marzilli

 

 

35
Da: ; ---- Autore: