Globo Sora di prepotenza contro Isernia, 3 a 1 per i ciociari – Gran bel volley quello giocato nell’ultimo turno di campionato a Frosinone, gara mai in discussione tranne se vogliamo nel primo set vinto dagli ospiti, poi sale in cattedra tutto il collettivo ciociaro e per Isernia non c’è scampo

Servono oltre due ore, 24 punti del “solito” Anderson Giacomini, ed un Sora molto concentrato per aver ragione di una Katay Geotec Iserna che esce tra gli applausi del proprio pubblico (almeno un centinaio i tifosi di Isernia presenti nel bell’impianto di Frosinone).
Tutti equilibratissimi i 4 set giocati, compreso il primo che vede Isernia recuperare lo svantaggio iniziale (3-8) con la concretezza di Maly e con la buona presenza in campo di Oro. Isernia c’è, anche perchè Sora non carbura in attacco (44%) e viene messa in difficoltà dal servizio dei molisani. Bellissimo l’ultimo lunghissimo scambio chiuso da Salgado con grande lucidità.
Meglio i ciociari nella seconda frazione, anche se il match è sempre tiratissimo (16-15). Il brasiliano Giacomini è devastante, ma Janusek e Maly sono efficaci in banda. Sora fa il break con Libraro, Lorizio effettua il cambio che è stato propiziatorio in altre cirostanze (Piovarci al turno di servizio) ma il parziale si chiude 25-21.
L’euquilibrio si ripete all’inizio nella terza frazione (8-7) dove a sentirsi molto è la costanza di Argilagos e qualche passaggio a vuoto in attacco (41%) e al servizio. Il 21-16 di tre quarti set rompe gli indugi e regala il vantaggio ai locali, che ripartono decisi anche nel quarto ed ultimo frangente (8-5). Isernia stavolta ci mette il cuore e reagisce con veemenza. Entra Valera per Batista e il match è sul filo dell’equilibrio (19-19). Una serie di errori al servizio rende tutto incerto, ma ci pensa Giacomini a chiudere un diagonale da posto due ed a firmare l’ace che chiude i conti.
Katay Geotec battuta ma che raccoglie l’applauso di incoraggiamento dei tanti ed encomiabili tifosi che hanno sostenuto la squadra dal primo all’ultimo scambio.

 

TABELLINO

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA – KATAY GEOTEC ISERNIA 3-1 (22-25, 25-21, 25-19, 25-22)

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Nonne, Di Marco 6, Scappaticcio 1, Santucci, Libraro 13, D’avanzo 12, Argilagos 16, Bartoli 1, Gatto (L), Giacomini 24. Non entrati Costantino, Lattanzi, Moscaliello. All. Gatto.

 KATAY GEOTEC ISERNIA: Valera 1, Saglimbene 1, Maly Jan 11, Batista 2, Piovarci 2, Pambianchi 3, Janusek 14, Salgado 6, Cacchiarelli (L), Oro 21. Non entrati Di Fino, Beccaro. All. Lorizio.

NOTE – Spettatori 1200, durata set: 30′, 27′, 26′, 29′; tot: 112′.

 

Max Marzilli

 

33
Da: ; ---- Autore: