I ladri non fanno sconti. Si rubano anche le recinzioni – Il fatto è accaduto all’interno del sito della selva comunale

Trafugata la recinzione della discarica. Ha dell’incredibile quanto accaduto all’interno della selva comunale di Arce.
Un episodio che non è passato inosservato ad alcune persone attente. L’area, utilizzata in passato come zona di accumulo dei rifiuti solidi urbani, era stata qualche anno fa oggetto di una sorta di bonifica che prevedeva tra gli altri interventi, anche la realizzazione di una recinzione perimetrale del terreno interessato. Ebbene, alcuni giorni fa, qualcuno ha pensato di sottrarre gran parte della rete plastificata a maglia sciolta per servirsene personalmente, magari per la recinzione di qualche pollaio o fabbricato. Il fatto è stato segnalato alla Polizia Locale e all’Ufficio Tecnico, che ora dovrà predisporre l’acquisto e l’installazione di una nuova recinzione. Nemmeno una vecchia rete trova quindi pace, trafugata come fosse un bene prezioso. Ed ora pagheranno come sempre i cittadini.

25