Il Corpus Domini ‘tricolore’ nel 150° anniversario d’Italia – Lungo via Roma

COLFELICE – La tradizionale processione del Corpus Domini si è colorata di bianco, rosso e verde, i colori del tricolore, in occasione del suo svolgimento durante l’anno che celebra il compleanno dell’unità d’Italia.
Via Roma, percorsa dai bambini della Prima Comunione, grazie alla sua leggera inclinazione, ha consentito ai numerosi partecipanti di abbracciare con un unico sguardo l’intero panorama floreale. E il merito dell’allestimento è stato proprio dei numerosi cittadini, giovani e meno giovani, che dalle prime ore della sera del sabato prima si sono alacremente impegnati per elaborare il “progetto” e quindi disegnare armonicamente e mettere in mostra – in un tripudio di caldi colori – i vari “quadri e bozzetti”. Molto suggestive sono state le immagini riferite alla festività religiosa del Corpus Domini, all’Eucaristia e al Buon Pastore, ma non è mancato il quadro sul tema dei 150 anni dell’Unità d’Italia, oggetto di riferimento anche nelle parole pronunciate dal parroco Padre Maurice al termine dell’Infiorata.
I cittadini e l’amministrazione comunale si sono dichiarati particolarmente compiaciuti della nuova edizione dell’Infiorata, divenuta ormai una consolidata tradizione, e hanno espresso la loro più viva gratitudine a tutti coloro che l’hanno voluta e realizzata: Francesca Lucchin, Maria Bottone De Santis, Anna Colantonio, Anna Coneta, Tommaso Ciamberlano, Angelica Fraioli, Federica Palermo, Maria Raso, Gianni Raso, Annalisa Rotondi, Gianluca Rotondi, Giuseppe Simonelli e ancora tanti altri. Le foto realizzate da Tommaso Protano, saranno disponibili a breve sul sito del Comune di Colfelice.
 

16