Il parroco e i fedeli si preparano ad accogliere la Madonna nera – La statua arriverà oggi dal santuario di Settefrati. Celebrazioni e processione

La statua della Madonna di Canneto arriva in paese. C’è aria di festa nella comunità arcese per l’arrivo della sacra immagine del santuario di Settefrati che dallo scorso autunno è in peregrinatio nelle varie parrocchie della diocesi. La statua è attesa per le 17 di oggi alla scuola media dove, dopo il saluto delle autorità, verrà accompagnata fino alla chiesa parrocchiale dei santi apostoli Pietro e Paolo. Alle 18 è prevista una celebrazione eucaristica con l’affidamento della Beata Vergine. Alle 20.30, rosario meditato e a seguire proiezione video della storia del Santuario di Canneto. Il programma predisposto dal parroco don Ruggero Martini prevede una lunga serie di iniziative fino a domenica 15, giorno in cui la sacra immagine lascerà Arce per dirigersi verso i fedeli della vicina Roccadarce. Venerdì pomeriggio e sabato la Madonna stazionerà presso il Santuario di S. Eleuterio.

13