Il Vescovo inaugura la costruzione della nuova scuola elementare – Presenti le Autorità al gran completo per la cerimonia ufficiale della posa della prima pietra per la realizzazione delle nuove scuole

ARCE – Iniziati ufficialmente i lavori per la realizzazione delle nuove scuole.
Alla presenza di un discreto pubblico, e ai ragazzi delle scuole di Arce, si è conclusa la cerimonia di inizio dei lavori.
Il Vescovo di Sora, Monsignor Filippo Iannone, alle 10.45 ha premuto il bottone del telecomando che ha permesso alla macchina operatrice collegata, di gettare il primo cemento dentro le fondazioni delle nuove scuole.
La cerimonia ha avuto inizio con l’arrivo del Vescovo, accolto dal sindaco di Arce, Roberto Simonelli, la dirigente dell’Istituto Comprensivo di Arce, dottoressa Rita Cavallo, il parroco don Ruggero Martini, il comandante della stazione dei Carabinieri, maresciallo Gaetano Evangelista, il comandante la Polizia Locale Giampiero Marzilli. Il Vescovo ha salutato tutti i presenti e si è intrattenuto con i ragazzi delle scuole, prima dei discorsi e i saluti di rito, ha impartito la benedizione. Il coro e i musicisti della scuola media hanno eseguito l’inno di Mameli. E’ seguito il saluto del sindaco, dottor Roberto Simonelli, il quale prima di concludere il suo intervento, ha ricordato che la nuova scuola sarà intitolata a Giulia Carnevale (alla cerimonia erano presenti i genitori), infatti, la ragazza venuta a mancare prematuramente nel terremoto dell’Aquila, aveva disegnato il progetto di questa scuola. Sono seguiti poi, il saluto del baby sindaco e il saluto del Dirigente scolastico.
Alla cerimonia erano presenti anche il vice sindaco Lucio Simonelli, il Presidente del Consiglio comunale, Gianfranco Germani, quasi tutti gli assessori e consiglieri dell’amministrazione comunale.

67
Da: ; ---- Autore: