Imu, modalità per pagare fissate dalle Entrate – Per le aliquote si attende

ARCE – Modalità di pagamento dell’Imu fissate dall’Agenzia delle Entrate, ma per conoscere le aliquote bisognerà attendere l’approvazione degli emendamenti al decreto fiscale.
E’ questo il senso del comunicato emesso dall’assessorato al Bilancio del comune di Arce, retto da Marco Marzilli. L’ex capogruppo di maggioranza ha reso noto che ai sensi delle disposizioni contenute nell’art. 13 del decreto cosiddetto “Salva-Italia”, istitutivo della nuova tassa sulle abitazioni, l’Agenzia delle Entrate ha diramato le indicazioni per il pagamento dell’Imu 2012. Queste dovranno avvenire tramite il modello F24 con l’inserimento degli appositi codici tributo.
«Si ricorda – scrive Marzilli nel comunicato – che il Comune di Arce ancora non ha deliberato le aliquote, in attesa della definitiva approvazione degli emendamenti al Decreto Fiscale, tutt’ora in discussione in Parlamento. Intanto – ha concluso l’assessore – sul sito web dell’ente è disponibile la risoluzione n. 35/E e la comunicazione del direttore generale dell’Agenzia delle Entrate, con le quali si stabiliscono le modalità operative per il pagamento della tassa, che i cittadini farebbero bene a visionare per opportuna informazione».

Cliccando su maggiori dettagli la risoluzione 35/e

14