In una bozza di presentazione il progetto del plesso scolastico – Se ne parlerà in un summit sulle energie rinnovabili

ARCE – La presentazione del nuovo plesso scolastico, nel convegno delle energie rinnovabili promosso dall’associazione Progresso e Solidarietà.
C’è attesa ad Arce per l’incontro organizzato per le ore 17 presso la sala della banda cittadina, in via Costarelle.
Sicuramente il tema “caldo” delle energie rinnovabile e delle prospettive future, all’indomani della rimodulazione degli incentivi sul fotovoltaico voluta dal Governo, sarà particolarmente seguito. Ma quello che catalizzerà l’attenzione di una nutrita parte di cittadini arcesi sarà senza dubbio l’attesa presentazione del nuovo progetto (in corso di realizzazione) della scuola dell’infanzia ed annesso asilo nido.
Relatori del convegno saranno: l’architetto Dario Fraioli, presidente della sezione provinciale dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, che parlerà dei temi connessi all’abitare sano ed alla riconversione ecologica dell’edilizia.
A seguire, l’intervento dell’architetto Carlo Valletta, tecnico comunale, che illustrerà il progetto delle nuove scuole. Quindi sarà la volta dell’assessore all’Ambiente Vincenzo Colantonio, che spiegherà l’impegno dell’amministrazione comunale riguardo alle tematiche affrontate durante il convegno. A chiudere i lavori, un ospite d’eccezione quale Umberto Guidoni, astronauta, astrofisico e politico italiano, che si soffermerà sulle prospettive e sulle scelte politiche che ruotano attorno alle energie prodotte da fonti rinnovabili e non fossili. Il convegno sarà introdotto dal sindaco di Arce Roberto Simonelli e coordinato dal vice presidente dell’associazione Progresso e Solidarietà, Anna Simone.

20