La Lega Consumatori si è attivata per tutelare i cittadini – Riceviamo e pubblichiamo la nota inviata dall’avv. Isabella Marziale della Lega Consumatori in merito alle problematiche create dall’emergenza in atto

Informa l’avv. Isabella Marziale, vicepresidente provinciale della Lega Consumatori, che numerosissime segnalazioni stanno arrivando agli sportelli dell’ associazione, da parte dei cittadini della provincia di Frosinone, che denunciano la mancanza di energia elettrica dalla giornata di venerdì, in conseguenza dell’abbondante nevicata che ha colpito la Ciociaria.

Le denunce sono giunte agli sportelli di Frosinone, Ceccano, Arce, Cassino ed Atina e, nelle stesse,  i cittadini lamentano  la mancanza di energia elettrica, di acqua, l’impossibilità di utilizzare il riscaldamento, gli elettrodomestici ed, in particolare, i frigoriferi ed i congelatori con la consequenziale perdita di numerose quantità di alimenti surgelati. Segnalano inoltre situazioni di emergenza per disabili e malati.

Per quanto riguarda il Comune di Arce, la nostra associazione si è immediatamente attivata, per avere notizie e rassicurazioni sulla situazione, pur nella consapevolezza che tali disservizi sono legati alle avverse condizioni meteo e che, le stesse, stanno ostacolando anche i soccorsi.

Ad ogni modo, l’associazione ha fatto proprie le denunce di quanti si sono rivolti agli sportelli e le stesse verranno portate avanti, anche dinanzi agli organi regionali e provinciali affinché si accerti se vi siano responsabilità a carico dei gestori preposti a garantire ai cittadini la fruizione di un bene primario, quale l’energia elettrica.

L’azione della Lega Consumatori sarà diretta a tutelare i cittadini danneggiati che ne faranno richiesta, anche attraverso procedure di conciliazione.

Chiunque volesse fare denunce e segnalazioni,  può telefonare ai seguenti numeri telefonici 331-3416718, 340-8105015 oppure può utilizzare le caselle di posta elettronica sul sito dell’associazione www.legaconsumatorifrosinone.it

12