La Longo&Pagano pronta per il terzo turno – Domenica sera, ore 18.30, presso il Palazzetto dello Sport di Cassino terza giornata di campionato. Ospiti i romani del Città Futura Roma, neo promossa dalla serie D. Venerdi sera il tecnico Luigi Pagano ha diramato le convocazioni dei dieci che saranno in campo, novità per l’esordio di Davide Mangiante, ancora out Cuello. Radiocronaca su Radiocassinostereo con collegamento a partire dalle 18.25 e in streaming su www.arcenews.it

Il match di domenica sera, con inizio alle ore 18.30 presso il palazzetto dello Sport di Cassino, valido per la terza giornata del campionato di basket di serie C regionale, vedrà opposta alla Longo&Pagano, una ottima compagine di questo campionato, il Città Futura Roma, neo promossa dalla serie D che sta dimostrando di poter dire la sua in un girone dove ancora non si è vista una formazione superiore alle altre e che presumibilmente sarà incerto e combattuto fino alla fine. Domenica scorsa il Cassino ha ottenuto una bella e sonante vittoria a Veroli contro l’Ernica, mentre nel posticipo del lunedì i romani hanno perso in casa di un solo punto contro l’Alfa Omega Ostia, squadra molto solida e con tante aspirazioni di play off. Ma in settimana la bella notizia è arrivata dalla sede della Federazione Italiana Pallacanestro e più precisamente dagli uffici del Giudice Unico che ha emesso una sentenza a dir poco innovativa avendo accolto il reclamo della Longo&Pagano presentato subito dopo la conclusione della partita contro il Virtus Frusino e che quindi permetterà al Cassino di rigiocare l’incontro, annullando il risultato della prima giornata. Sull’esito del ricorso va dato merito sicuramente oltre che al G.U., anche alle testimonianze rese dai due arbitri e dagli ufficiali di campo che hanno riconosciuto l’errore, ma anche alla bravura del consigliere nonché legale della società, l’avv. Gianrico Ranaldi, che ha impostato in modo impeccabile il ricorso. Longo&Pagano – Virtus Frusino quindi si rigiocherà, non è stato ancora deciso ma sarà sicuramente un recupero infrasettimanale, tornando al match di domenica sera invece, il tecnico Luigi Pagano al termine della seduta del venerdì dopo aver diramato i dieci convocati che saranno, Renzi, De Santis, Guida, Schiavi, Falanga, Rivetti, Falanga, Russo, Iannetta e Mangiante con quest’ultimo che sembra aver recuperato bene dall’infortunio e che può così esordire in campionato, ha commentato la gara che aspetta il Cassino – “ il Città Futura è squadra con un ottima intelaiatura, è composta da uomini interessanti ed esperti e mi aspetto un quintetto all’altezza della situazione e pericoloso, per il resto ci sono anche molti ’89, quindi è una squadra giovane come la nostra anche se diversi di loro hanno giocato in campionati di eccellenza e mi aspetto nel complesso una squadra con più soluzioni, per quanto ci riguarda senza Cuello sicuramente siamo meno competitivi però sono anche convinto che se riusciremo ad essere aggressivi e duri per quaranta minuti possiamo giocarcela con chiunque”.   Per quanto riguarda il programma della giornata, turno favorevole per le prime della classe Marino e Alfa Omega, rispettivamente impegnate con Veroli e Monterotondo, mentre per il Vigna Pia c’è una ostica Sabaudia e per il Valmontone la trasferta in terra pontina con il Terracina. Per quanto riguarda la coppia arbitrale di Longo&Pagano-Città Futura sarà composta da Rocco e Lupelli, mentre ricordiamo che la radiocronaca dell’incontro sarà trasmessa da Radiocassinostereo e sarà possibile seguirla anche sul sito internet www.arcenews.it.

58
Da: ; ---- Autore: