La scuola musicale Famous compie 20 anni – Due decenni di successi nei più importanti teatri italiani ed esteri con opere impegnative

Quest’anno è con grandissimo onore che vogliamo festeggiare i 20 anni di attività della Scuola musicale Famous di Arce. La scuola nacque nel 1994 e fu fondata dall’attuale direttrice professoressa Anna Maria Di Mezza con l’aiuto del suo amatissimo padre, il sig Bernardo Di Mezza. La professoressa è non soltanto direttrice della suddetta scuola ma anche pianista e cantante lirica diplomatasi giovanissima nel conservatorio Santa Cecilia di Latina, sede staccata di Roma. Una vera professionista che ha sulle spalle anni di esperienza fatta durante la sua carriera, che l’ha vista protagonista nelle più importanti opere e nei più importanti teatri italiani ed esteri, e durante l’insegnamento nelle varie scuole di Roma. La sua scuola di musica risente di contata professionalità e come vent’anni fa vanta professori di alto livello che dimostrano giornalmente il loro valore preparando ragazzi che escono da tale scuola con un bagaglio di conoscenze musicali incommensurabili. Durante questi anni di attività la Famous vanta di numerosissime partecipazioni in Rai con il coro di bambini nelle trasmissioni “Uno Mattina”, “Mezzogiorno in famiglia”, “Cristianità” su Rai International, canale visto da tutto il mondo, “Piazza Grande” con la collaborazione con il maestro Angelo Di Mario, il baritono Roberto Lovera e il maestro Adelmo Musso; della partecipazione di alcuni suoi allievi come protagonisti in trasmissioni quali “La prova del cuoco” con Antonella Clerici e “Linea D’Ombra”, un documentario sulla vita di alcuni serial killer; di essere stata a contatto con personaggi come Randy Crawford, Lino Banfi, Il Maestro Mazza, Fox, Magalli, Fiordaliso, “Signor No”, Pippo Franco, Elena Sofia Ricci, Frizzi, G. Funari, Dado, Mietta, A. Minetti, Claudia Gerini, Michele Cocuzza; di aver fatto concerti con Claudia Koll ed Enzo De Caro ad Assisi, con Franco Fasano al Teatro Olimpico di Roma, a Fiuggi per beneficenza per l’associazione “La Caramella buona” con la partecipazione di Mattioli e del Gabibbo; vincitrice del premio nazionale ed internazionale “Bonifacio VIII”, per il quale si svolse un ulteriore concerto ad Anagni, alla rappresentanza dei più eminenti rappresentanti del clero, dell’esercito e delle istituzioni politiche italiane, rientra nell’Albo d’oro di Fiuggi con il premio Ciociaria; di aver fatto stage con Claudio Mastracci, Massimo Morriconi, Gabriella Scalise, Luca Pitteri e Silvia Mezzanotte; insomma anni intensi di duro lavoro. La perseveranza e la passione hanno fatto si che la scuola crescesse allievi divenuti poi professionisti, maestri, che sono entrati nei conservatori d’Italia, divenuti coristi di grandi personaggi. La scuola offre corsi classici e moderni di basso, contrabasso, batteria, canto, chitarra, clarinetto, coro gospel, pianoforte, piano jazz, sax, tastiera, musical, fisarmonica, violino, violoncello, corsi propedeutici per bambini dai 4 ai 6 anni, computer music, preparazione esami in conservatorio, armonia, arte scenica, composizione, jazz, letteratura poetica e drammatica, storia della musica, teoria, solfeggio, dettato musicale, musica d’insieme (laboratorio), seminari, master class, stage, home recording in più studio di registrazione, affitto sala prove ed esami in sede. Oggi la direttrice è più che soddisfatta della storia della sua scuola ed è maggiormente felice di poter annunciare nuovamente la novità più importante dell’anno, ovvero la collaborazione con la West London, divenendo l’unico istituto nella provincia ad essere autorizzato a far sostenere gli esami dell’università londinese ai ragazzi, i quali riceveranno attestati internazionalmente riconosciuti anche in ambito lavorativo. Traguardo fondamentale per sottolineare l’alta qualità della Scuola la quale allarga i propri orizzonti e dà ai suoi allievi possibilità che nessun altro ente della provincia e oltre può offrire. Facciamo dunque i migliori auguri alla scuola, alla direttrice e a tutti i ragazzi che da vent’anni contribuiscono a determinare una storia tanto degna di lode.

79
Da: ; ---- Autore: