La Virtus Basket Terra di San Benedetto al debutto – Si avvicina il debutto nel campionato di serie D di basket per la Virtus Basket Terra di San Benedetto, nella prima giornata in programma sabato 8 ottobre alle ore 18.30 presso il palazzo dello sport di Atina, i cassinati se la vedranno contro il PASS Roma, squadra temibile e pronta a recitare un ruolo di primo piano in campionato

CASSINO – Il club presieduto dal dottor Leonardo Manzari ha lavorato molto in estate, sia sul piano atletico agli ordini del preparatore Agostino Terranova, sia dal punto di vista tecnico-tattico assimilando i principi del gioco voluto dal coach Antonio Caprile. Nelle quattro amichevoli fin qui disputate il tecnico napoletano ha avuto delle buone indicazioni, la rosa a disposizione è nutrita, tuttavia, se la squadra ha dimostrato di avere un buon pacchetto lunghi con Cipriano, Schiavi,
capitan D’Amore e Rivetti, E’ sembrata ancora corta nel settore guardie e ali. La necessità  di completare l’organico con un buon esterno con punti nelle mani appare evidente, ma al momento la dirigenza cassinate vuole dare fiducia al gruppo attuale.
A poco più di una settimana dall’inizio del campionato il presidente Leonardo Manzari traccia un primo bilancio della stagione.
«sono molto fiducioso del gioco messo in mostra dalla squadra in queste prime uscite, stiamo lavorando bene e tanto, forse nei primi test il lavoro fisico svolto da Agostino Terranova ha inciso non poco sulla prestazione della squadra, ma devo dire che i ragazzi hanno sopperito bene e ritengo che la squadra sia a buon punto. Sicuramente ci manca ancora qualcosa per essere completi, non abbiamo fretta e se necessario più in là  cercheremo di aggregare a questo gruppo l’uomo giusto. Dal punto di vista societario non è stato agevole iniziare questa avventura, del resto lo start up è sempre difficile, tuttavia, stiamo consolidando l’assetto organizzativo ed il gruppo dei dirigenti sta lavorando, siamo molto soddisfatti anche del nostro centro di allenamenti che è la palestra dell’Istituto Psicopedagogico, vorrei ringraziare in particolar modo il nostro main sponsor Banca Popolare del Cassinate, l’Amministrazione Provinciale e il Dirigente Scolastico, la Prof.ssa Filomena Rossi, che ci hanno permesso a vari livelli di ristrutturare gli ambienti, il campo da gioco e gli spogliatoi permettendo ai nostri atleti, dal minibasket alla prima squadra di allenarsi con continuità» . 
Tornando alla prima squadra, sabato prossimo 3 ottobre ad Atina, alle ore 15.00, ancora un test per la Virtus, questa volta a sfidare i cassinati sarà  l’N.B. Sora 2000 di coach Stefano Bifera, per coach Caprile ci saranno altre indicazioni importanti per definire l’assetto della squadra.

 

26
Da: ; ---- Autore: