L’associazione ‘Insieme’ trova posto in Consiglio – Vincenzo Colantonio rappresenta l’Associazione

Vincenzo Colantonio rappresenterà l’associazione “Insieme per Cambiare” nel consiglio comunale di Arce. Ancora un’importante novità nel panorama politico locale. Nei giorni scorsi si è tenuta la riunione del comitato direttivo di “Insieme per Cambiare”. L’associazione politica ha nominato il nuovo esecutivo che dopo l’elezione risulta così composto: Giovanni Battista, Vincenzo Colantonio, Antonio Ciolfi, Antonio Colantonio, Elio Corsetti, Paola Trapella, Giuliano Grimaldi, Massimo Di Folco ed Alessia Villa. Sono parte di diritto dell’esecutivo, inoltre, il presidente dell’associazione Giovanni Nardone e il presidente del consiglio direttivo. «Proseguiamo – ci ha detto Nardone – a ritmo serrato la nostra idea di partecipare al dibattito politico e culturale al fine di favorire l’incontro e l’impegno comune con tutte le forze riformatrici di sinistra. Nel corso della riunione che si è tenuta la scorsa settimana – ha spiegato ancora il presidente – dopo un’ampia discussione sulle problematiche sociali del paese è stata contestata la linea attuale della direzione politica di questo paese che non destina risorse in modo da permettere alle famiglie di spendere di più. Pensiamo infatti che chi sta governando voglia impoverire il popolo italiano per amministrarlo senza problemi con la paura. In ambito locale – ha aggiunto – la gestione della partita dell’asilo nodo comunale, così come la questione dei tributi va in una direzione opposta a quello che crediamo un’amministrazione dovrebbe fare. Comunque – ha concluso Nardone – abbiamo deciso all’unanimità di chiedere al compagno Vincenzo Colantonio, attuale consigliere di minoranza, di rappresentarci in consiglio comunale e di darci la possibilità, tramite di lui, di far arrivare le nostre istanze in quel civico consesso» Una novità politica che certamente rappresenta un nuovo sbocco nel panorama politico di Arce.

18