Mare e terme, via alle colonie – Iniziative dedicate sia ai giovanissimi che agli over 65enni. Ben tre settimane presso centri sportivi e ricreativi della zona per i ragazzi dai 6 ai 14 anni

COLFELICE – Anche se l’estate sembra farsi attendere, l’amministrazione comunale già pensa agli anziani e ai bambini del paese: per loro sta organizzando rispettivamente soggiorni al mare e alle terme e colonie marine.
In particolare, il sindaco Bernardo Donfrancesco ha annunciato che ai bambini e i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 14 anni, che frequentano le scuole elementari e medie del paese, saranno destinate ben tre settimane di colonie presso centri sportivi e ricreativi della zona. E’ prevista una frequenza di oltre quindi giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 nel prossimo mese di luglio. I ragazzi avranno la possibilità di partecipare a diverse attività sportive e ricreative, come il nuoto, il tennis, la ginnastica e svariati giochi. Ognuno di loro dovrà contribuire alle spese con il pagamento di 60 euro, che saranno ridotti a 40 per il secondo figlio e a 30 nel caso del terzo figlio. Rimangono a carico del comune il trasporto. I genitori dei ragazzi sono invitati a presentare domanda agli uffici comunali entro il prossimo venerdì 8 giugno.
Entro lo stesso giorno, anche gli over 65enni del paese sono invitati a presentarsi al palazzo municipale per scegliere la località e il periodo di soggiorno in cui vorrebbero andare la prossima estate. Per loro, infatti, l’amministrazione comunale promuove soggiorni di cura e vacanza della durata di due settimane in località marine o termali. I soggiorni possono aver luogo nel corso dei mesi di luglio, agosto e settembre. Gli anziani interessati sosterranno parte della spesa: un contributo che verrà calcolato in relazione al reddito familiare. Il comune erogherà la sua parte al termine del soggiorno dietro presentazione della fattura di spesa.

14