Mario Quaglieri al Milan Camp – Ospite e direttore tecnico per la preparazione dei portieri all’importante summer camp ufficiale A.C. Milan

ROCCA D’ARCE – Il giovane preparatore Ciociaro Mario Quaglieri,di Roccadarce, 31 anni, istruttore portieri della S.S Lazio e’ stato uno degli ospiti del Milan Junior Camp di Sirolo, in Provincia di Ancona, dove ha svolto nell’arco della settimana dal 10 al 17 Luglio, le mansioni specifiche di Direttore tecnico dei portieri ed istruttore in campo di uno dei più importanti stage di calcio riservati a calciatori e portieri.
Voluto fortemente dalla dirigenza ed organizzazione rossonera in “prestito”dalla società sportiva Lazio dove e’tesserato e fortemente legato, Quaglieri ha riscosso un grande consenso da parte degli atleti e tecnici della società Milan.
Apprezzatissima la sua metodologia di formazione tecnica alla quale ha integrato una serie di “geniali” materiali speciali per allenamento dei calciatori brevettati appunto dal tecnico e di sua personale progettazione.
Hanno suscitato particolare interesse il suo “Ball Playning”, il tappeto in pvc simulante i terreni viscidi e scivolosi dove la palla impattandovi vi assume grande velocità ed improvvise direzioni, il “Soccer Base”, le bande colorate fissate a terra per la formazione tecnica del calciatore per la sensibilità podalica.
A sperimentare questi materiali speciali ed innovativi sono stati i portieri e i calciatori  che ne  hanno apprezzato con forte entusiasmo gli effetti, insieme a dei “grandi” del calcio come Stefano Eranio, ex Milan, Genoa, Derby County e Nazionale Italiana, Billy Costacurta, Valerio Fiori, Massimo Taibi e tanti altri nomi illustri che hanno esaltato le doti tecniche ed umane dei “nostro” Mister Mario unitamente a questa serie di ritrovati che hanno impreziosito il lavoro stesso.
Uno staff di primissimo ordine formato da tecnici del Milan dal passato rossonero che portato avanti da anni questo enorme progetto, un gruppo collaudato e chiuso, impermeabile a molti, ma che, in questa occasione, ha voluto integrare una figura competente e seria come Mario Quaglieri.
Posto al pari di grandi portieri ed attuali preparatori di serie A e Nazionale come Pazzagli, Fiori,Taibi. La settimana tecnico formativa dei portieri e’ stata strutturata in pieno dal Mister Quaglieri, supportato nelle vesti di collaboratore da una vecchia conoscenza Frusinate, Fulvio Flavoni, ex portiere del Frosinone ai tempi di Massimo Assante, oggi in forza al Gubbio, serie B, nelle vesti di preparatore specifico del ruolo. Sono stati trattate tutte le tematiche inerenti le qualità specifiche del ruolo del portiere come: la tecnica di base con le esercitazioni sulle tipologie di presa e deviazioni, l’impostazione di base, le tecniche di caduta e rialzata, la progressione didattica del tuffo e delle uscite, la tattica individuale del portiere, i cenni storici sulla nascita del ruolo e sui migliori interpreti, le lezioni teoriche aula con visione degli allenamenti giornalieri per correggere il gesto tecnico, i consigli dagli undici metri per parare i rigori, la tecnica podalica per la gestione della palla con i piedi ed il rilancio, la visione del libro dvd “La programmazione annuale del portiere” di cui Mario Quaglieri ne è l’autore, insieme alle esercitazioni e partite con i vari gruppi di calciatori e le sedute di lavoro specifico con materiali innovativi già citati insieme a tutti gli aspetti di natura tecnico coordinativa che mirano alla crescita di tutte le qualità che formano un estremo difensore.
Insomma, tanta soddisfazione da parte di tutti, soprattutto dalla dirigenza della società Milan che ha apprezzato Mario Quaglieri per la grande professionalità mostrata sia in campo che fuori, per il suo modo di porsi nei confronti dei ragazzi e dei tecnici,oltre che per la sua metodologia che si e’ dimostrata originale ed efficace.
Belle le parole dei portieri e dei propri genitori che hanno voluto rimarcare unitamente allo staff rossonero l’importanza e la valenza del lavoro svolto dal Mister Mario Quaglieri che ha lasciato un segno importante per questa settimana all’insegna del calcio di alto livello.

 

40
Da: ; ---- Autore: