Nel recupero con lo Scauri Minturno un pari accettabile – Arce – Scauri-Minturno 1 a 1

ARCE – Anche nel recupero della partita con lo Scauri-Minturno, nel bene e nel male, moviamo una classica che potrebbe portarci ad una salvezza senza problemi, certo, non abbiamo dato spettacolo, ma alla fine il nostro potenziale è quello che è, gli obbiettivi iniziali sono quelli di una salvezza tranquilla, ci si può accontentare.

La gara: un primo tempo quasi da dimenticare, come nella scorsa domenica, gioco inconsistente, uomini acciaccati, e forse poca voglia di fare, era la caratteristica della gara gialloblu,(a proposito, quei colori che hanno fatto la nostra storia, non si vedevano da un po’ …) e non a caso già al 9° del 1° tempo, su uno dei ripetuti attacchi dei rossoblu, per un corto rinvio della nostra difesa, il n. 11 Zinicola si incunea in area piccola e devia nell’ angolo basso alla sinistra di La Valle, gli ospiti si rendono conto che siamo abbastanza inconsistenti e cercano di chiudere la gara andando vicino al raddoppio più volte, ma riusciamo a tenere, si va al secondo tempo.

Il nostro Roberto Patriarca corre ai ripari con l’ innesto al centro dell’ attacco di Campolo, rimasto in panchina, la mossa, anche se non irresistibile, rinvigorisce l’ attacco portando al tiro più volte De Luca e Manco, anche se non al meglio della condizione, verso la mezzora, il mister decide di mettere sul piatta della bilancia anche il suo peso tecnico, creamo pericolo, ma non ne veniamo a capo e le loro ripartenze mettono paura, verso la fine della gara si tenta il tutto per tutto, Patriarca urla e sprona la squadra, si creano mischie paurose in area del Minturno, ma il punto non arriva, una cosa abbiamo di buono, non molliamo mai, ormai siamo in pieno recupero, affondiamo ancora una volta, ed è la buona, altra mischia terribile e vediamo la palla in fondo alla rete, chi sia stato non si sa, forse l’ uomo ragno?, è l’ 1 a 1 realizzato dal buon Maione, che con la sua umiltà, ha sempre lottato fino alla fine, palla al centro e triplo, tutti sotto la doccia in attesa della prossima gara.

 

Gli schieramenti :

Arce : La Valle, Vittorelli, Maione, Guadagno, Pagnanelli, Parisi, Montuori, Simone, Compagnone, Manco, De Luca. A disp.: De Santis, Arcese, Rrhoci, Campolo, Ricci, Spiridigliozzi, Patriarca.  All. Patriarca

Scauri-Minturno : Generelli, DiNitto, Campoli, Grassi D., De Mari, Illiano, Canali Conte, Masino, Martino. Zinicola,  A disp. Sparagna, Canali F., Maddaluno, Pernice, Conte M., Sica, Neri. All. Pernice

terna arbitri

Dirett. sig. Castellani (Tivoli),  1° ass. sig. Ciucciovino, (Ostia),  2° ass. sig. Di Stefano (Roma 2)

Marcatori  :9°  1° t  Zinicola (Sc.- Mint.)  -  49°   2° t  Maione (Arce)

 

Foto di F. Germani

33
Da: ; ---- Autore: