Paese in festa per la ‘nuova’ centenaria – L’amministrazione municipale le ha dedicato un augurio e una cerimonia

COLFELICE – Il paese festeggia ancora una centenaria.
E’ la signora Maria grazia Raso Toselli, la cui famiglia ha invitato amici e conoscenti a partecipare ai festeggiamenti di oggi pomeriggio alle 19, che avranno luogo in via Taglia V dove l’anziana vive amorevolmente accudita dalla figlia Rocca e dal genero Bernardo Simone.
L’amministrazione comunale, dal canto suo, ha voluto farle gli auguri di una vita serena e felice a nome di tutta la cittadinanza. La signora Maria Grazia, vedova dal 1998, quando è venuto a mancare il marito Orazio Toselli, ha avuto 6 figli, tutti viventi: Giuseppe che vive a Roma, Francesca, Giovanni e Salvatore che si sono trasferiti a Castrocielo, Rocca che vive a Colfelice insieme al marito e Stella che sta a Ceccano. Sono tutti sposati e hanno dato tanti nipoti alla centenaria che da oltre sedici anni vive a Colfelice, dove vive con la figlia e con il genero, ma anche circondata dall’affetto dei nipoti Tonino, Tommaso e Graziella e dei loro rispettivi figlioli.
«A Maria Grazia Raso Toselli – si legge nell’augurio rivoltole dall’amministrazione comunale di Colfelice guidata dal sindaco Bernardo Donfrancesco – felicemente giunta all’eccezionale traguardo dei 100 anni testimonianza di una longevità sana e operosa, sempre ispirata ai più puri e nobili principi che caratterizzano il patrimonio civile e sociale della terra di origine; in riconoscimento di una vita contrassegnata da non comune spirito di coraggio e sacrificio e di esemplare dedizione alla famiglia e al lavoro; con stima e gratitudine per i saldi e duraturi legami di affetto e solidarietà con la propria famiglia e con la comunità cittadina di Colfelice e dei Comuni limitrofi; e con i più vivi auguri di altri anni ancora di vita serena e felice».

18