Pauroso schianto in Casilina – Viabilità in tilt e arteria viaria bloccata per lo svolgimento dei rilievi di rito

ARCE – Terribile schianto ieri mattina sulla Casilina, in territorio di Roccasecca, ferito un motociclista 37enne di Aquino ma originario di Arce. Nello schianto è rimasta coinvolta anche una 70enne alla guida di una Yaris.
Teatro del violento scontro, il tratto della Casilina che si congiunge con la Strada provinciale che porta a Santopadre, meglio nota come via Nevali. Intorno alle 9.30, per cause ancora al vaglio dei carabinieri della Stazione di Roccasecca (della Compagnia di Pontecorvo agli ordini del capitano Di Carlo) giunti prontamente sul posto, la collisione tra la moto condotta dal 37enne e l’auto della 70enne ha fatto rovinare a terra il giovane centauro che ha riportato ferite gravissime. Immediato l’arrivo dei sanitari che, viste le condizioni critiche dell’uomo, hanno allertato un’eliambulanza per trasferire nel più breve tempo possibile il giovane in un nosocomio attrezzato. L’eliambulanza, giunta poco dopo ed atterrata in un campo circostante, è ripartita alla volta del Santa Maria Goretti di Latina, dove il giovane è ricoverato in prognosi riservata. Ferita lievemente anche la 70enne, trasportata in ospedale per accertamenti e le cure del caso. Sul posto, nell’immediatezza dei fatti, gli uomini del maresciallo Donato Bottone della Stazione di Roccasecca a cui è stata affidata la ricostruzione dell’esatta dinamica del sinistro e le relative responsabilità. In ausilio ai militari per gestire la congestione del traffico, anche la Polizia municipale. L’arteria è rimasta bloccata a lungo con forti ripercussioni sulla viabilità.

10