Prima Veroli rimonta completata da 0-2 a 3-2 e vola in semifinale – Trionfo ciociaro sulla riviera romagnola, la Prima Veroli con al seguito un folto numero di tifosi riesce nell’impresa di ribaltare lo 0-2 iniziale vincendo tre gare consecutive e approda in semifinale dove incontrerà Venezia sempre al meglio di 5 partite

I “granchi”, dopo un primo tempo sempre in vantaggio, crollano nei secondi venti minuti, con Gatto e Penn sugli scudi. All’Immobiliare Spiga non basta un Vuckevic da 19 punti e 6 assist.
L’Immobiliare Spiga cede in casa gara5 della serie play off contro Prima Veroli e dice addio alla post season.
Rimini, nonostante l’assenza di Roderick, parte subito forte. Sette punti di Vuckcevic nei primi minuti di gioco portano il punteggio sul 7-2, ma una bomba di Gatto a -4’23’’ chiude un break di 12-0 a favore dei ciociari (7-14). I “granchi” non ci stanno e con un contro parziale di 9-0, a -2’44’’ tornano in vantaggio (16-14). Il primo quarto si chiude con un canestro all’ultimo secondo di Foiera (22-21).
In apertura di secondo quarto, i Crabs raggiungono il massimo vantaggio con un canestro di Piazza (26-21). Veroli, però, non molla e a meno di un minuto dalla fine, Iannilli, con tre tiri liberi, porta il punteggio in perfetta parità (35-35). Ci pensano Filloy e Piazza a riportare Rimini in vantaggio, e il tempino si chiude 40-35.
Dopo l’intervallo lungo due triple di Gatto e una bomba di Jackson accorciano le distanze dei giallorossi (46-45 a -6’03’’). Nel frattempo Filloy e Foiera, decisivi in difesa nei primi venti minuti, sono entrambi gravati da quattro falli e Caja li toglie momentaneamente dal match. A -3’37’’, un libero di Vuckcevic concede all’Immobiliare Spiga l’ultimo vantaggio (51-50), poi Penn sale in cattedra e scava un divario che i biancorossi non riusciranno più a colmare. Il quarto si chiude 54-62.
Nell’ultimo quarto Vuckcevic prova a far rientrare i suoi in partita, ma Gatto, segnando 8 punti, conduce Veroli al massimo vantaggio a -6’50’’ dalla sirena (57-72). Rimini, con una bomba del suo capitano a -1’37’’, si riporta sotto la doppia cifra di svantaggio (70-79 ), ma non basta. Gatto, con una schiacciata sul finale, chiude il match sul 71-85.
I Crabs escono tra gli applausi del pubblico. Miglior marcatore per i granchi Vuckcevic, con 19 punti. Per Prima Veroli, ora, semifinale contro Umana Venezia.

 

Max Marzilli

 

21
Da: ; ---- Autore: