Regolamento del Consiglio, la minoranza diserta l’incontro – Germani: passeremo in seduta

ARCE – La minoranza diserta l’incontro dei capigruppo sul regolamento delle sedute del consiglio comunale.
Il presidente Germani annuncia di voler portare all’approvazione il documento nella prima seduta utile.
C’è nuovamente aria di scontro nel palazzo municipale di Arce. Martedì alle 18 (in un primo momento era stata convocata per lunedì) doveva tenersi una riunione dei rappresentanti di tutti i gruppi consiliari per confrontarsi sulla bozza avanzata dall’amministrazione Simonelli, Emanuele Calcagni, Gino Germani, Marcello Marzilli e Sara Petrucci non si sono presentati e tanto meno hanno giustificato la loro assenza. Nardone è arrivato con circa un ora di ritardo così come il capogruppo di maggioranza Vincenzo Colantonio.
«Il dato – ha detto il presidente del consiglio Germani – è che la riunione non si è tenuta ed io ignoro i motivi di queste assenze. Eravamo rimasti che ognuno dei capigruppo avrebbe fatto pervenire a me, via e-mail, le proprie proposte e le modifiche alla bozza del regolamento presentata nel primo incontro. Ma ad oggi non ho ricevuto nulla. Le osservazioni mosse nel primo incontro sono state quasi tutte accolte, tranne quella che si riferiva alle commissioni consiliari, per le quali ritengo che si debba pensare a fare un apposito regolamento. A questo punto – ha aggiunto Germani – non so cosa pensare. La cosa certa è che spero nessuno intenda perdere tempo su questo argomento. E quindi credo che il lavoro dei capi gruppo si possa dire concluso e la discussione per l’approvazione possa passare direttamente al consiglio comunale».
 

7