Rifiuti abbandonati alla Selva – Operazione di vigili e forestale

ARCE – Rifiuti abbandonati in località Selva, individuati e sanzionati i responsabili.
Nell’ambito di un’operazione congiunta di controllo del territorio messa in atto dalla locale stazione del Corpo Forestale dello Stato e della Polizia Locale di Arce, è stato avviato un procedimento amministrativo verso un cittadino di Arce per aver abbandonato rifiuti nell’ambiente.
L’uomo, al quale sarà comminata una multa di diverse centinaia di euro, è stato diffidato a raccogliere i rifiuti incautamente abbandonati ed a smaltirli secondo le disposizioni del nuovo regolamento comunale di raccolta differenziata “porta a porta”. Gli agenti della forestale e quelli della municipale, da tempo stanno monitorando alcune particolari zone del territorio comunale dove il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti domestici è particolarmente sentito. In quest’ultimo caso, gli agenti della forestale hanno rilevato negli stessi rifiuti indizi utili ai fini dell’individuazione del proprietario ai quali si è risaliti tramite una ricerca della polizia locale. E proprio questo tipo d’indagine, a quanto pare, sta consentendo di risalire ad altre persone che non sarebbero intenzionate a cimentarsi nella differenziazione dell’immondizia, lascando sacchi di spazzatura in strade o luoghi poco frequentati. L’uomo a cui è stato contestato l’abbandono in modo incontrollato di propri rifiuti sul suolo, si sarebbe difeso dicendo di averli affidati a un’altra persona per essere gettati nei cassonetti ancora presenti in paese.

19