Roma strapazza i cugini sorani della Globo con un perentorio 3 a 0 – 25-23, 25-20, 25-17

Tutto facile per la Roma Volley che nel turno infrasettimanale al Pala Tiziano di Roma si aggiudica il derby contro la Globo Sora rimasta in gara solo nel primo parziale.

Gli uomini di mister Gatto tengono solo nel primo parziale perso per 23 a 25 poi spariscono sotto i colpi del sestetto di Andrea Giani che non ha potuto schierare Ivan Zaytsev al suo posto il pimpante  Segalini che alla fine è risultato il migliore.

I ciociari arrivavano a questo scontro nella migliore formazione e consapevoli di un campionato di assoluto prestigio infatti i 45 punti in classifica frutto di 15 partite vinte e solo 9 perse danno l’esatta dimensione del gruppo della Globo che mai si sarebbe sognata un campionato di tanta importanza.

Tornando alla gara Roma che voleva vendicare la sconfitta rimediata all’andata ha vinto grazie ad un muro-difesa sempre puntuale e preciso tanto da garantire solidità e concretezza e di annullare le velleità sotto rete dei ciociari.

 

Max Marzilli

38
Da: ; ---- Autore: