Sant’Eleuterio-Tramonti, lavori ok – Riapre la variante in zona Frassi

ARCE – Lavori ultimati alla strada comunale sant’Eleuterio-Tramonti, la contrada Frassi torna a fruire della variante che la collega direttamente con la strada provinciale Collealto e la strada regionale Casilina.
La riapertura del tratto viario, famoso per le polemiche relative alla sua chiusura con degli enormi sassi, rappresenta la fine dei grandi disagi durati quasi tre anni, per molti abitanti della zona. L’amministrazione comunale aveva puntato tutto sulla sicurezza ed ora, almeno per il tratto interessato, sono stati ristabiliti gli standard di sicurezza necessari.
«Sono estremamente soddisfatto – ha detto il primo cittadino – dei lavori realizzati dalla direzione regionale Ambiente con a capo l’ingegner Giuseppe Tanzi. Grazie al loro impegno e alla loro velocità nell’intervenire è stato risolto un problema che causava enorme disagio ai cittadini che utilizzavano la strada. I tratti stradali interessati dai lavori di messa in sicurezza – ha evidenziato ancora Simonelli – erano stati abbandonati da anni e soltanto grazie all’interessamento dell’amministrazione comunale si è riusciti ad ottenere l’intervento della Regione. Voglio ringraziare – ha aggiunto ancora Simonelli – il consigliere comunale Filippo Colantonio per aver lavorato duramente alla risoluzione dei problemi inerenti i lavori da realizzare. Voglio anche esprimere – ha concluso il sindaco – il mio ringraziamento a tutti gli abitanti della frazione Frassi per la grande pazienza mostrata. Oggi, proprio a loro, consegnamo queste strade molto più sicure rispetto al passato e troviamo conferma che a nostra azione amministrativa, nonostante le difficoltà del periodo che stiamo attraversando, stia confermando gli impegni presi con la cittadinanza.

22