Serena, cinque indagati. E ad Arce questa mattina i media animano piazza Umberto I – Emessi ieri mattina dalla Procura di Cassino

 ARCE – Colpo di scena nell’indagine per l’omicidio di Serena Mollicone: cinque le persone indagate, quattro uomini e una donna.
La diciottenne di Arce fu trovata morta in un bosco nel giugno del 2001.
Per la Procura della Repubblica di Cassino e nella fattispecie per il procuratore capo Mario Mercone, titolare dell’indagine, i cinque indagati non in concorso tra loro avrebbero potuto causare la morte della 18enne di Arce. L’avviso di garanzia servirà a far sottoporre i cinque indagati all’incidente probatorio con la perizia specialistica del medico legale di natura genetica per l’accertamento dei profili genetici ricavabili dagli indumenti indossati da Serena Mollicone.
Intanto piazza Umberto I, da questa mattina, è tornata ad animarsi dalle troupe televisive per seguire l’evoluzione del caso.
 

18