Serena, oggi l’udienza probatoria – In aula le risultanze dell’esame del Dna effettuato dai Ris

ARCE – Omicidio Mollicone: è attesa per questa mattina l’udienza probatoria sull’esame del Dna a sei indagati per la morte di Serena.
Dovranno comparire davanti al gip del tribunale di Cassino, il dottor Valerio, i tre componenti della famiglia M. (l’ex comandate della stazione dei carabinieri di Arce, il figlio M. e la moglie M.), il carabiniere F.S., l’ex fidanzato di Serena, M.F., e sua madre, R.P.. Al momento sono tutti indagati per omicidio volontario e occultamento di cadavere, tuttavia le singole posizioni potrebbero subire modifiche. Questo proprio in virtù dei risultati dell’esame del Dna, eseguito dai carabinieri del Ris di Roma, che sta lavorando al caso. Grazie alle nuove tecnologie della scienza criminologica, infatti, sarà possibile ricostruire nei dettagli la sequenza spazio-temporale dell’omicidio sul quale, dopo dieci lunghi anni di indagini e brusche frenate, ora sembra arrivare la luce. Una verità che papà Guglielmo non ha mai smesso di cercare con tutte le sue forze.
Oggi, dunque, tutti in aula al tribunale di Cassino, a partire dalle 9 per l’udienza probatoria che riporterà l’orologio indietro a quel fatidico 3 giugno 2001.
 

13