Smaltiva rifiuti con autorizzazione scaduta – Nei guai titolare di una ditta di demolizione

ARCE – Nuova operazione dei carabinieri per contrastare i reati in materia ambientale.
E’ quella condotta dai militari della stazione di Arce, al comando del maresciallo Gaetano Evangelista, nella serata di mercoledì scorso, quando, nell’ambito di un servizio, hanno deferito in stato di libertà una 76enne del posto per gestione di impianto di smaltimento e recupero di rifiuti pericolosi con l’autorizzazione scaduta. La donna, infatti, risulta intestataria di una ditta di demolizione di veicoli, sulla quale gli approfonditi accertamenti effettuati dai militari hanno consentito di far emergere delle irregolarità. Gli uomini di Evangelista, coordinati dalla Compagnia di Pontecorvo, hanno scoperto che all’interno della stessa ditta veniva gestita un’attività di demolizione di veicoli con autorizzazione scaduta e priva di permesso per lo scarico delle acque reflue industriali.

29