Solo un set nella trasferta in Umbria – Sora perde 3 a 1 contro Città di Castello. Parziali: 23-25 (’27), 25-19 (’25), 25-22 (’28), 25-21 (’25)

Nulla da fare per la truppa di mister Gatto che dopo aver vinto il primo parziale si arrende alla più quotata formazione umbra che usufruisce delle splendide giocate dei suoi punti di riferimento che tanto hanno dato al volley nazionale e non mi riferisco  soprattutto al capitano Rosalba autore di 16 punti.
Ottimo il momento degli umbri che continuano nella  splendida rimonta-scalata della Gherardi Tratos Svi Città di Castello che dopo le prime due della classifica, M.Roma e Castellana Grotte, prende punti anche con la terza, la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Si chiude con una sconfitta per 3-1 la trasferta della Globo in umbria che nulla ha potuto contro una incontenibile Città di Castello che non si è fatta impensierire molto in ricezione e ha difeso anche l’impossibile

CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA 3-1

CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO: Orduna 1, Di Manno 25, Stoyanov n.e., Rosalba 16 (K), Braga 13, Bortolozzo 6, Romiti (L), Marini, Lipparini 3, Ceccarelli n.e., Foni, Paci n.e.. I All. Radici Andrea, II All. Bartolini Marco. B/V 3, B/S 10, muri 12.

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Scappaticcio 1 (K), Anderson 19, D’Avanzo 6, Di Marco 10, Argilagos 9, Libraro 19, Gatto (L), Nonne, Bartoli 4, Costantino n.e., Santucci n.e., Lattanzi n.e.. I All. Alberto Gatto, II All. Maurizio Colucci. B/V 4, B/S 15, muri 9.

 

Max Marzilli

32
Da: ; ---- Autore: