Strade comunali in dissesto – Il gruppo ‘Progetto Comune’ invita l’Amministrazione a intervenire presto

ROCCA D’ARCE – I consiglieri Antonello Quaglieri, Tommaso Fraioli e Patrizio Di Folco del gruppo “Roccadarce progetto Comune” hanno segnato attraverso una nota le condizioni di alcune strade comunali.
«Tali buche, di  notevoli dimensioni e profondità, mettono in grave pericolo la circolazione soprattutto dei cicli e motocicli, oltre che ovviamente l’incolumità di automobilisti e pedoni che vi transitano – spiegano i consiglieri -. Per questo motivo invitiamo nell’ambito delle proprie competenze e responsabilità, ad effettuare un’attenta ricognizione e porre in essere ogni provvedimento necessario a garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini». 
«Nell’occasione facciamo presente inoltre di un episodio nel quale una signora è rimasta infortunata a seguito di una caduta presso la strada comunale “Via Re Manfredi” all’altezza di San Cataldo dovuta all’eccessiva scivolosità della strada. Tale pericolosità, da sempre conosciuta, era già stata segnalata da tempo con la mozione “Eliminazione pericoli e disagi dovuti dalla pavimentazione delle strade del centro storico” nella quale si richiedeva l’impegno dell’Amministrazione alla ricerca di eventuali soluzioni alla problematica creata dalla nuova pavimentazione stradale (almeno posizionamento di passamani, ecc.). Impegno che la stessa aveva assunto. Alla scivolosità della pavimentazione è legata la sicurezza della deambulazione che rappresenta un requisito fondamentale per la salvaguardia dell’incolumità dei cittadini stessi ma a tutt’oggi nessun intervento è stato realizzato. Pertanto si rinnova e si sollecita nuovamente un intervento in tal senso».
143
Da: ; ---- Autore: