Taglio delle siepi – In arrivo multe fino a 624 euro

ARCE – Sanzioni fino a 624 euro per chi non regola il taglio dei rami e delle fronde che invadono le strade.
Il sindaco di Arce Roberto Simonelli, ha emesso martedì scorso, l’ordinanza comunale 52 che da tempo, hai proprietari dei terreni interessati, fino al 31 ottobre 2011 per sistemare gli arbusti che invadono le strade pubbliche.
Poi, com’è già successo in alcuni casi nei primi mesi dell’anno, scatteranno i controlli e le possibili sanzioni amministrative (che partono da 155 a 624 euro, con il possibile aggravio delle spese conseguenti l’esecuzione d’ufficio dei lavori).
L’Amministrazione comunale vuole sensibilizzare per tempo la cittadinanza affinché il terreno delle aree caratterizzate dalla presenza di sterpaglie, rami e rovi che protendono verso le vie e i marciapiedi siano al massimo contenuto.

18