‘Teatrando in Ciociaria’ – La rassegna parte fra gli applausi

ROCCADARCE – Partenza col botto per la prima edizione della rassegna teatrale “Teatrando in Ciociaria”.
La manifestazione teatrale, organizzata dalla compagnia “Gli Scacciapensieri” della presidente Antonietta Mollicone e dall’Amministrazione comunale del sindaco Rocco Pantanella, ha aperto i battenti giovedì scorso con l’esibizione della compagnia teatrale di Fontana Liri “Matti per Caso” con la commedia “Certe Paure”.
Gli attori, diretti dal professor Flavio Venditti, autore e regista dell’opera, si sono esibiti presso il teatro comunale “Federico II” gremito in ogni ordine di posto. Ottima interpretazione per gli attori fontanesi, che hanno ricevuto il consenso dei presenti. Erano presenti all’apertura della rassegna il primo cittadino Rocco Pantanella, l’assessore alla cultura Rocco Pantanella, l’assessore Arduino Arcese e il parroco, don Antonio Sacchetti. Si replica, dunque, questa sera con la seconda compagnia teatrale in gara: “Castrum Coeli” di Castrocielo che presenterà la commedia in due atti “Ce pensa Mammà” di Gaetano e Olimpia Di Mario, regia di Aurora Di Murro. La rassegna teatrale proseguirà anche la prossima settimana, sabato 15 e domenica 16. Direttore artistico dell’evento è l’avvocato Pierluigi Gemma.
«Una manifestazione di spiccato spessore culturale – ha detto il sindaco Rocco Pantanella -. E’ lodevole l’iniziativa promossa da “Gli Scacciapensieri”. Dunque, l’Amministrazione comunale continua nel percorso culturale intrapreso esprimendo sempre viva e vibrante ammirazione verso tali eventi di promozione e diffusione della cultura».

104
Da: ; ---- Autore: