Tecchiena – Arce 1-0 – Mai sconfitta venne per favorirci, a Tecchiena l’Arce dopo aver dominato l’incontro fino a tre minuti dalla fine, cede per uno a zero su l’unico errore difensivo della gara, ma il risultato ci evita lo scontro fratricida con il Cassino nel torneo dei play-out per effetto degli accoppiamenti previsti dal regolamento federale

La gara ha visto l’Arce attaccare per tutta la sua durata, rischiando più volte di andare in vantaggio, ovviamente i padroni di casa non sono sprovveduti, da squadra di vertice come è stata per tutto il campionato, si difende agevolmente, all’ottavo già Bruni si presenta davanti a Petriglia ma tira debole, si ripete al 16° ed al 21° con l’aiuto del mobilissimo Di Roberto. Solo al 24° i padroni di casa si fanno vedere con uno spiovente dal vertice alto dell’area, che va stamparsi sulla traversa, rimane un episodio unico, l’Arce continua, la sua azione martellante sfiorando la marcatura ancora al 28° con Filosa, al 34°  Bruni con parata in due tempi di Petriglia e Di Roberto che tira a botta sicura ma il n. 1 di casa devia con un bel colpo di reni sulla traversa, finisce il primo tempo.
Al rientro, le notizie che arrivano dagli altri campi son o molto confortanti per l’Arce, il Paliano, diretta concorrente alle due retrocessioni dirette, sta capitolando sul campo di Itri, il pari tra le pontine Sezze e Pontinia ci lascia al terzultimo posto buono per evitare quello scontro con il Cassino, le cose possono rimanere così, pertanto le due squadre si controllano a centrocampo senza rischiare assolutamente nulla fino ad un episodio che comunque non comprometteva la posizione dell’Arce, un errore in fase difensiva mette la palla sui piedi di Salvadori che quasi dalla linea di fondo all’altezza dell’area piccola evita l’uscita del nostro ultimo difensore e mette in rete per il vantaggio del Tecchiena, è il 43° della ripresa, poche battute e il bravo direttore di gara sig. Velluti di Ciampino fischia la fine, tutti soddisfatti, almeno l’Arce che fino ad un mese fa non aveva nessuna probabilità di salvezza.

Tecchiena: Petriglia, Caperna, Leo, Fattizzo, Copputelli, Mippi, Girolami, Paris, Marcucci, Salvadori, Marinelli. A disp.: Papetti, Innocenzi, Fanella, Colapitro, Lembo, Frate, Colasanti. All. sig. Morgia

Arce: Di Girolamo, Della Bona, Pagnanelli, Prati, Fiorentini Pessia, Caracci, Vittorelli, Di Roberto, Filosa, Bruni. A disp.: La Valle, Ricci, Partigianone, Casavecchia, Sarra, casciano, Grimaldi. All. sig. Scaglirini

Marcatori : 42° st  Salvadori (Tecch.)
Sostituzioni : (Tecch.) Innocenzi x Marcucci, Lembo x Girolami, Frate x Leo. – (Arce) Grimaldi x Di Roberto

Arbitro  Sig. , Velluti di  Ciampino

30
Da: ; ---- Autore: