Tutto pronto per ‘Arce Accoglie’ – Domani una importante giornata di integrazione e informazione

Comunione e fratellanza al centro di un importante incontro previsto per domani. L’amministrazione comunale del sindaco Roberto Simonelli, l’assessorato alla Pubblica istruzione, alle Politiche sociali e alla Cultura, insieme alla cooperativa sociale Ethica di Cassino, infatti, organizzano la manifestazione “Arce Accoglie, giornata di integrazione e informazione”. Location dell’evento sarà il Ristorante Fini di Arce e vedrà la partecipazione di quanti, nella loro condizione di rifugiati politici, sono ospitati sul territorio arcese. In totale 46 persone. Si inizia alle 16 con gli ospiti della cooperativa Ethica che scenderanno in pista per una emozionate esperienza con i kart sul Circuito internazionale “Valle del Liri” di Mario Fini. A seguire l’intervento del sindaco, Roberto Simonelli e delle altre autorità presenti. Chiuderà la scaletta degli interventi il rappresentante legale della cooperativa Ethica, Salvatore D’Angio, che parlerà di chi sono i rifugiati e di cosa e come gli enti locali possono agire per il loro benessere. Nel corso dell’evento è prevista altresì la partecipazione delle classi quinte della scuola primaria e delle classi terze della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Giovanni Paolo II, il Grande” di Arce. I giovani studenti presenteranno degli elaborati sul tema dell’accoglienza. «Scopo dell’evento è promuovere la sensibilità su questa particolare tematica sociale e informare, in maniera esaustiva, sui vari aspetti della gestione dei progetti di accoglienza – hanno detto gli assessori Gianfranco e Katia Germani -. Ringraziamo Mario Fini, titolare del circuito internazionale “Valle del Liri” per la sensibilità dimostrata, il dirigente scolastico Nunzia Milite insieme a tutto il personale docente e la dottoressa Brigida Fraioli per la collaborazione nell’organizzazione dell’evento». Un appuntamento, dunque, da non perdere nel segno dell’accoglienza e della vicinanza al prossimo.

13