Una strada comunale impraticabile – Dvd di buche e crepe su via Frassi

ARCE – Un dvd per mostrare le condizioni della strada comunale Frassi.
E’ quello realizzato da Fabrizio Germani, primo dei non eletti della lista “Liberamente per Arce”. Alcuni giorni fa il giovane, sollecitato anche da un nutrito gruppo di residenti, ha lasciato al protocollo del comune di Arce il supporto multimediale accompagnato da una lettera indirizzata al primo cittadino e al comandante della Polizia locale.
«Dopo aver constatato – scrive Germani –nonostante siano passati diversi da quanto ho segnalato la cosa a voce ad alcuni degli assessori e consiglieri competenti  senza ottenere risultati, ho deciso di rivolgermi direttamente al sindaco con  lettera aperta confidando in un suo intervento immediato. Non di certo – prosegue la nota – spetta a me  ribadire che il problema della viabilità interna attanagli il  paese da diverso tempo. L’aggravarsi delle condizioni fa pensare che le soluzioni adottate finora non siano sufficienti nemmeno come tampone provvisorio. Probabilmente urge trovare una soluzione migliore del semplice “rattoppare a caso” posto in essere dalle ditte incaricate. Con la chiusura del  tratto di raccordo “ via Frassi  – “Tramonti / S. Eleuterio”  – ovviamente per le motivazioni da tutti conosciute  pur se ancora non ripristinato il servizio –   la vecchia strada è diventata una arteria principale di collegamento  risentendo ancor più delle inefficienze  e dimenticanze di manutenzione, non solo per le buche ma  per il  costante restringimento della carreggiata  causa l’invasione di rami e cespugli. Anche nel nuovo tratto di strada sistemato si presentano già dislivelli importanti con alcune buche e crepe profonde  dovute  probabilmente al cedimento del terreno sottostante. Nel dvd allegato – ha concluso Germani – si può ben percepire quale siano le condizioni dell’intera situazione e quali i disagi e i pericoli che i cittadini della contrada debbano subire quotidianamente»

19