Veroli demolisce Reggio Emilia e vola in finale in coppa Italia contro Brindisi – Anche quest’anno i giallorossi in finale

Senza storia la semifinale della final four di basket tra la Prima Veroli e la Trenkwolder Reggio Emilia, successo schiacciante in quattro parziali perfetti con il finale che eloquentemente rispecchia i valori espressi in campo 77 a 49 per i ciociari, + 28 che non da adito a molte interpretazioni troppo perfetti i vari Hines 25 punti, Draper 29, Gatto 24 e un sontuoso Afik Nissim autore di 30 punti personali.

Veroli, detentrice del trofeo, è in finale anche quest’anno grazie ad una grande prova di squadra con due gemme come Hines e Draper che aprono la difesa reggiana sia dentro che fuori area. Reggio Emilia, con le attenuanti della febbre a Melli, Kudlacek e Smith, molla presto ma scopre un altro giovanissimo: bel debutto del 18enne Cervi.

Domani alle ore 20.00 seconda finale consecutiva per i ragazzi di Cancellieri che sul parquet di Sassari affronteranno l’Enel Brindisi che ha battuto sul filo di lana i padroni di casa del Banco di Sardegna Sassari per 106 a 105.

Questi i parziali: 13-27, 27-38, 32-61, 49-77

 

Max Marzilli

37
Da: ; ---- Autore: