FONTANA LIRI – In segno di solidarietà, annullata ieri sera la serata conclusiva di Fontanarte

terremotoAmatriceFONTANA LIRI – Annullata la serata conclusiva del FontanArte in segno di rispetto per le vicende del terremoto.

Ordinanza Sindacale n. 35 del 24 Agosto:
Il Sindaco
Considerato che nella notte tra il 23 ed il 24 Agosto il Centro Italia è stato fortemente colpito da una violenta scossa di terremoto;
Considerato che un forte sisma di magnitudo 6.0 ha devastato l’area fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, provocando numerosi morti e feriti;
Visto che l’epicentro è nei pressi di Accumoli, in provincia di Rieti, proprio nella Regione  Lazio;
Considerato che alcuni comuni sono stati completamente devastati e rasi al suolo;
Considerato che tra le vittime vi è anche Marco Santarelli, figlio del questore di Frosinone Filippo;
ritenuto opportuno  che di fronte alla notizia del terremoto che ha colpito il centro d’Italia, devastando intere zone e lasciando morti e feriti, sconvolgendo territori e famiglie;
Nell’esprimere solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto,  ritiene opportuno annullare la serata conclusiva del FontanArte, bellissima manifestazione ricreativa di musica popolare, gastronomia ed artigianato, che non si addice al lutto che ha colpito l’Italia;
Pertanto, anche in segno di segno di solidarietà nei confronti delle popolazioni devastate dal terremoto,
DISPONE
l’annullamento della serata conclusiva del “FONTANARTE” prevista per Mercoledì 24 Agosto in Piazza Trento; La decisione, opportuna, ricca di significato e densa di sensibilità, è stata presa per il profondo rispetto per il dolore delle popolazioni colpite dal terremoto a cui si esprime la massima solidarietà.
Firmato: Il Sindaco Gianpio Sarracco

Anche l’associazione Infolabsystem Service di Arce e l’Associazione Arcenews hanno condiviso la decisione dell’Amministrazione comunale di Fontana Liri

Share Button