Fontana Liri – Medico ed ex sindaco. Il ricordo di Bianchi

FONTANA LIRI – A un anno dalla scomparsa di Bernardo Bianchi, è ancora vivo il ricordo di un uomo benvoluto e stimato da tutti.
In sua memoria, domenica prossima, alle 8.30, nella chiesa di S. Paolo, sarà officiata una messa dal parroco don Pasqualino Porretta.
La cerimonia religiosa, in memoria dell’amico fraterno Dino, rievoca la figura e l’opera di una persona generosa. Già sindaco del paese dal 2002 al 2004, si è interessato di politica lungimirante impegno. Ha ricoperto, dal 1990 al ’95, anche il ruolo di consigliere provinciale, con l’incarico di capogruppo DC, distintosi per la valorizzazione del suo paese e del territorio. Molto conosciuto per la professione di medico di famiglia, la dipartita ha lasciato un vuoto incolmabile per gli amici e conoscenti che hanno ammirato le doti di altruismo. Legato ai sani valori ha lasciato in eredità il suo esempio di attaccamento alla famiglia e al sentimento dell’amicizia. La comunità rinnova l’abbraccio alla moglie Iside e al figli Jacopo.

Share Button