FONTANA LIRI – Divieto di fuochi all’aperto. Anticipato il termine

Falò di San Giuseppe

FONTANA LIRI – Scaduto il divieto di accendere i fuochi all’aperto, come disposto da un’ordinanza firmata dal sindaco Sarracco.
Il veto doveva essere valido fino al 31 marzo, invece, il primo cittadino ha anticipato il termine al 19, giorno del falò di S. Giuseppe.
Ora, con le dovute cautele, è possibile bruciare le stoppie della mietitura, con l’accensione di piccoli fuochi.
«Visto l’aumento delle temperature registrate da fine febbraio specialmente nelle ore centrali della giornata – ha spiegato il primo cittadino – e siccome il caldo favorisce una migliore qualità dell’aria, abbiamo potuto anticipare il termine dell’ordinanza per il divieto, anche per venire incontro alle richieste di tanti proprietari di terreni».

49
Share Button